Amaro svedese (ricetta di Maria Treben)

(1 recensione del cliente)

21,10 IVA inclusa

bottiglia da 200 ml

al litro 105,50 €

Categorie: ,
Monastero:
Possibilità di ritiro in bottega
Possibilità di ritiro merce direttamente in bottega
Varie modalità di pagamento
Pagamenti con carta di credito / Paypal, bonifico o alla consegna
Imballaggio protettivo per il trasporto
Imballaggio protettivo per il trasporto dei prodotti
Assistenza ordini via chat WhatsApp
Assistenza ordini via chat WhatsApp sempre disponibile

Descrizione

Ingredienti:
alcole, estratti idroalcolici di: cassia, canfora naturale cinese, rabarbaro, curcuma, manna con mannite da fruttosio, teriaca veneta, angelica, aloe, carlina, mirra, zafferano

Alcool 35%

Dall’antica ricetta originale di Maria Treben, tratta dalla sua opera “La salute dalla farmacia del Signore”, pubblicata in tutto il mondo in più di 20 lingue.
Ha molti usi, sia interni (dai disturbi gastro-intestinali, alla costipazione, al naso chiuso, al mal di gola) che esterni (strappi, contusioni, scottature).
A scopo preventivo si prende un cucchiaino di amaro svedese, diluito in un bicchiere d’acqua, o in una tisana, mezz’ora prima dei pasti per 2 volte al giorno (mattina e sera).
Prodotto dell’Antica Farmacia S. Anna dei Carmelitani Scalzi.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.335 kg

1 recensione per Amaro svedese (ricetta di Maria Treben)

  1. Marta

    Prodotto fantastico! Senti i benefici già da dopo pochi giorni!

    • Lo Speziale

      Mi fa molto piacere. Grazie!

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Speziale

Luca Bonafini, bresciano, classe 1982, ex monaco benedettino e ora titolare della Bottega de Lo Speziale. Per la sua originale esperienza, la sua poliedricità e curiosità intellettuale, ha partecipato ed è ospite in convegni, eventi culturali e programmi televisivi.

Produttore:

Antica Farmacia S. Anna

Il Convento di S. Anna, fondato nel 1584, è retto dai Padri Carmelitani Scalzi. Si trova nel Comune di Genova.