Festum fior d’arancio

Valutato 5.00 su 5 su base di 1 recensioni
(1 recensione del cliente)

9,45 IVA inclusa

bottiglia da 750 ml

al litro 12,60 €

Categorie: ,
Monastero:
Possibilità di ritiro in bottega
Possibilità di ritiro merce direttamente in bottega
Varie modalità di pagamento
Pagamenti con carta di credito / Paypal, bonifico o alla consegna
Imballaggio protettivo per il trasporto
Imballaggio protettivo per il trasporto dei prodotti
Assistenza ordini via chat WhatsApp
Assistenza ordini via chat WhatsApp sempre disponibile

Descrizione

Vino spumante dolce, Colli Euganei Fior d’Arancio DOCG
Uvaggio: moscato giallo 100%
Alcool 6,5%
Contiene solfiti

Il vino dolce dei Colli Euganei per antonomasia è uno spumante di moscato. I Monaci dell’Abbazia di Praglia ricavano questo nettare brioso esclusivamente da uve di moscato giallo coltivate all’interno delle proprie mura di cinta ed attendono con la necessaria pazienza che il mosto si carichi della caratteristica effervescenza e dell’aroma.

Spumante bianco dolce non stucchevole ricco di aromi eleganti e sinuosi. Consigliato da sempre con dolci, ora si scopre ideale come aperitivo o fuori pasto. Si consiglia di servire ad una temperatura compresa tra i 6 e i 10 gradi centigradi.

Prodotto dei Monaci Benedettini di Praglia.

Informazioni aggiuntive

Peso 1.530 kg

1 recensione per Festum fior d’arancio

  1. Valutato 5 su 5

    Sebastian James Zanini

    Prodotto molto interessante. Ne ho assaggiati molti ma ritengo questo uno dei migliori, se non il migliore….. Da provare con un buon panettone artigianale.

    • Lo Speziale

      Grazie! Mi fa molto piacere!

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Speziale

Luca Bonafini, ex monaco, titolare di "Lo Speziale", bottega di prelibatezze, prodotti monastici e naturali a Brescia, e tutor di "Detto Fatto" su Rai2.

Produttore:

Abbazia di Praglia

L'Abbazia di Praglia (in latino Pratalia), fondata nell' XI secolo, è retta dai Monaci Benedettini della Congregazione Sublacense Cassinese. Si trova nel territorio dei Colli Euganei, nel Comune di Teolo (Padova).