Confettura di mele e rose

8,55 IVA inclusa

vasetto da 300 g minimo

al kg 28,50 €

Categorie: ,
Monastero:
Possibilità di ritiro in bottega
Possibilità di ritiro merce direttamente in bottega
Varie modalità di pagamento
Pagamenti con carta di credito / Paypal, bonifico o alla consegna
Imballaggio protettivo per il trasporto
Imballaggio protettivo per il trasporto dei prodotti
Assistenza ordini via chat WhatsApp
Assistenza ordini via chat WhatsApp sempre disponibile

Descrizione

Ingredienti:
mele, zucchero, preparato di petali di rose 10% (rose 25%, zucchero), succo di limone.
Frutta utilizzata 102 g per 100 g di prodotto, di cui mele 98 g e petali di rose 2 g.

Una confettura fuori dal comune, raffinata e delicata, molto profumata, con quel sapore caratteristico che le viene dato dai petali dei boccioli del roseto del chiostro (che non hanno subito alcun trattamento chimico). La sua particolare nota aromatica viene esaltata dall’accostamento con il cioccolato fondente e/o con il liquore. Da provare, dunque, nelle torte e nei dessert che richiedono inzuppature alcoliche.
Prodotto dal Monastero dei Santi Pietro e Paolo in Germagno (Verbania).

Valori nutrizionali medi per 100 g:
energia: 768 kj / 184 kcal
grassi: 0 g
di cui grassi saturi: 0 g
carboidrati: 48 g
di cui zuccheri: 45 g
proteine: 0 g
sale: 0,01 g

Informazioni aggiuntive

Peso 0.500 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Confettura di mele e rose”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Speziale

Luca Bonafini, bresciano, classe 1982, ex monaco benedettino e ora titolare della Bottega de Lo Speziale. Per la sua originale esperienza, la sua poliedricità e curiosità intellettuale, ha partecipato ed è ospite in convegni, eventi culturali e programmi televisivi.

Produttore:

Monastero di Germagno

Il Monastero dei Santi Pietro e Paolo, fondato nel 1971, è retto dai Monaci Benedettini della Congregazione Sublacense Cassinese. Si trova nel Comune di Germagno (Verbano-Cusio-Ossola).