Burro di karité

9,40 IVA inclusa

confezione da 50 ml

Categorie: ,
Monastero:
Possibilità di ritiro in bottega
Possibilità di ritiro merce direttamente in bottega
Varie modalità di pagamento
Pagamenti con carta di credito / Paypal, bonifico o alla consegna
Imballaggio protettivo per il trasporto
Imballaggio protettivo per il trasporto dei prodotti
Assistenza ordini via chat WhatsApp
Assistenza ordini via chat WhatsApp sempre disponibile

Descrizione

INCI:
butyrospermun parkii (shea butter) extract, butyspermum parkii (shea) oil, parfum (fragance), sesamum indicum (sesame) seed oil*, hamamelis virginiana (with hazel) bark/leaf/twig extract*, althaea officinalis (marshmallow) root extract*, linalool, citronellol, limonene, geraniol.
*da agricoltura biologica

Selezionato per la sua ricchezza in acidi grassi essenziali, questo burro di karité è un ottimo balsamo nutriente raccomandato per la cura della pelle, del viso e del corpo. Composto da 95% burro di karité, riconosciuto per le sue proprietà idratanti, e associato con oli vegetali, conferisce morbidezza alla pelle. Può essere usato anche per la cura dei capelli secchi.

Uso: per il viso e il corpo, applicare sulla pelle e massaggiare delicatamente.
Solo uso esterno. In caso di contatto con gli occhi, sciacquare accuratamente con acqua. Può sciogliersi in caso di calore elevato o esposizione al sole.

Prodotto del Monastero Notre Dame di Ganagobie (Provenza)

Informazioni aggiuntive

Peso 0.070 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Burro di karité”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Speziale

Luca Bonafini, ex monaco, titolare di "Lo Speziale", bottega di prelibatezze, prodotti monastici e naturali a Brescia, e tutor di "Detto Fatto" su Rai2.

Produttore:

Monastero N.D. di Ganagobie

Il Monastero di Nostra Signora di Ganagobie (in francese Abbaye Notre Dame de Ganagobie), fondato nel IX secolo, è retto dai Monaci Benedettini della Congregazione di Solesmes. Si trova in Francia, in Alta Provenza.