Aristo cannonau BIO

14,20 IVA inclusa

bottiglia da 750 ml

al litro 18,93 €

Esaurito

Categorie: ,
Monastero:
Possibilità di ritiro in bottega
Possibilità di ritiro merce direttamente in bottega
Varie modalità di pagamento
Pagamenti con carta di credito / Paypal, bonifico o alla consegna
Imballaggio protettivo per il trasporto
Imballaggio protettivo per il trasporto dei prodotti
Assistenza ordini via chat WhatsApp
Assistenza ordini via chat WhatsApp sempre disponibile

Descrizione

Vino rosso, Cannonau di Sardegna DOC
Uvaggio: cannonau
Alcool 14%
Da agricoltura biologica
Contiene solfiti

Aristo, personaggio che compare su una moneta battuta a Karales (antica Cagliari) nel 38 a.C., da il nome a questo vino. Vitigno autoctono, si coltiva in Sardegna dalla notte dei tempi. E’ il principe dei vini sardi. Aristo è un cannonau che presenta caratteristiche organolettiche molto particolari. Dai profumi intensi e dai tratti cromatici carichi e importanti, sembra trattenere i morbidi raggi del sole che al tramonto colorano gli specchi d’acqua del Sinis (costa occidentale sarda). Un vino capace di esaltare i sensi e appagare lo spirito.

Va consumato con primi piatti ai sughi di carne, arrosti di carni bianche e rosse, maialetto (porceddu sardo) o agnello allo spiedo, formaggi ovini e caprini stagionati.

Prodotto dalla Cantina Evaristiano della Compagnia delle Figlie del Sacro Cuore.

Informazioni aggiuntive

Peso 1.340 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Aristo cannonau BIO”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Speziale

Luca Bonafini, ex monaco, titolare di "Lo Speziale", bottega di prelibatezze, prodotti monastici e naturali a Brescia, e tutor di "Detto Fatto" su Rai2.

Produttore:

Compagnia del S. Cuore Evaristiane

La Cantina, fondata nel 1939, è retta dalla Compagnia delle Figlie del Sacro Cuore Evaristiane. Si trova nella località di Putzu Idu, nel Comune di San Vero Milis (Oristano).