Arancini selvatici canditi in rosolio officinale

13,00 IVA inclusa

vasetto da 240 g

al kg 54,17 €

Categorie: ,
Monastero:

Descrizione

Ingredienti:
arance selvatiche, rosolio (arance selvatiche, zucchero, china, genziana, acqua, alcool 7%)

Arance selvatiche acerbe candite con solo zucchero, immerse in rosolio officinale.
Per arancio selvatico si intende arancio non innestato e non trattato.
Le Monache Benedettine di Pistoia sono fiere del loro orto, dove raccolgono le arance selvatiche due volte l’anno: a Pentecoste, mentre queste sono ancora acerbe e piccole come noci, per ricavarne l’estratto che darà sapore e colore al Rosolio e per ottenere i tradizionali canditi. Poi, a Santa Scolastica (10 febbraio), già mature, per elaborare marmellata e scorzette candite. Dalla raccolta delle arance alla preparazione e confezionamento del prodotto tutto viene fatto dalle mani delle monache, all’interno del Chiostro.

Valori nutrizionali medi per 100 g:
energia: 2628 kj / 628 kcal
grassi: 0,5 g
di cui grassi saturi: 0,1 g
carboidrati: 109 g
di cui zuccheri: 78 g
proteine: 0,7 g
alcool: 28 g

Informazioni aggiuntive

Peso 0.385 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Arancini selvatici canditi in rosolio officinale”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Produttore:

Benedettine di Pistoia

Il Monastero di Santa Maria degli Angeli, fondato nel XVI secolo, è retto dalle Monache Benedettine. Si trova nel Comune di Pistoia.