Aceto balsamico tradizionale di Modena DOP extra vecchio

100,00 IVA inclusa

bottiglia da 100 ml

al litro 1.000,00 €

Se hai domande sul prodotto clicca qui e scrivimi
Categorie: ,
Monastero:
Possibilità di ritiro in bottega
Possibilità di ritiro merce direttamente in bottega
Varie modalità di pagamento
Pagamenti con carta di credito / SumUp, Satispay, bonifico o alla consegna
Imballaggio protettivo per il trasporto
Imballaggio protettivo per il trasporto dei prodotti

Descrizione

Ingredienti:
mosto d’uva cotto.
Contiene solfiti non aggiunti.

Prodotto per i Monaci Benedettini di Modena.

Aceto balsamico tradizionale di Modena DOP, extravecchio (invecchiamento minimo 25 anni).
Bottiglia con sigillo numerato del Consorzio Tutela.

Ottenuto da mosto cotto a fuoco diretto, a vaso aperto, di uve tipiche modenesi (trebbiano, lambrusco, spergola, berzemino), affinato e invecchiato lentamente, con travasi annuali, in botticelle di diversi legni pregiati.

Di colore bruno scuro, ha una densità apprezzabile con scorrevole sciropposità. Profumo caratteristico, complesso, penetrante e persistente, di gradevole ed armonica acidità. Sapore caratteristico, dolce e agro e ben equilibrato, con apprezzabile acidità, vivo, pieno, vellutato, intenso e persistente.

Preferibilmente usato a crudo, si esprime al meglio insieme al Parmigiano Reggiano e alle fragole. Delizioso con l’olio extravergine di oliva nell’insalata. Si sposa meravigliosamente con arrosti e bolliti. Esalta profumi e sapori di ogni piatto. Ottimo se assunto come digestivo.

La bottiglia tipica, a forma sferica con base rettangolare, unica prevista dal Disciplinare e obbligatoria per legge, sigillata da contrassegno numerato, fu progettata nel 1979 dal designer Giorgetto Giugiaro.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.685 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Aceto balsamico tradizionale di Modena DOP extra vecchio”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Speziale

Luca Bonafini, bresciano, classe 1982, ex monaco benedettino e ora titolare della Bottega de Lo Speziale. Per la sua originale esperienza, la sua poliedricità e curiosità intellettuale, ha partecipato ed è ospite in convegni, eventi culturali e programmi televisivi.

Produttore:

Benedettini di Modena

Il Monastero di San Pietro, fondato nel X secolo, è retto dai Monaci Benedettini della Congregazione Sublacense Cassinese. Si trova nel Comune di Modena.