Tisaneria

L'uomo ha sempre ricercato il benessere nella natura. Osservandola e studiandola, ha potuto sperimentare i benefici medicamentosi che il mondo vegetale racchiude in sé. Così nasce e si sviluppa nei secoli la farmacia monastica, primariamente sotto forma di infusi, tisane, decotti ed estratti.

Tisana alle erbe salutari delle Benedettine di Pistoia

Tisane e Infusi

Le tisane possono essere un valido aiuto per il benessere quotidiano e per contrastare gli acciacchi e i malesseri legati all’età e alle stagioni. Sono anche momenti di piacere, da dedicare a se stessi o da condividere in compagnia, sia d’inverno che d’estate.

Roseum al karkadé delle Benedettine di Orte
Tisana respiral al timo delle Benedettine di Orte
Tisana alle erbe salutari delle Benedettine di Pistoia
Tisana del Frate dell’Antica Farmacia S. Anna
 Camomilla dell’Antica Farmacia S. Anna
Tisana alla liquirizia dell’Abbazia di Praglia
Tisana dell’Abbazia di Novacella
Tisana buongiorno dell’Abbazia di Zwettl

Estratti di Erbe

I principi attivi che si possono estrarre dalle piante sono numerosi e diversificati. Gli estratti possono essere utilizzati come integratori e riequilibratori per contrastare il logorio della vita moderna.

Acqua di melissa dei Carmelitani del Veneto
Acqua di fiori di arancio dell’Antica Farmacia S. Anna
Frate sonno dell’Antica Farmacia S. Anna
Valeriana composta del Monastero S. Scolastica di Subiaco
Estratto di ribes nero delle Benedettine di Orte
Estratto di eucalipto dell’Abbazia Tre Fontane
Bona somnia dell’Abbazia di Praglia
Cialde dei Cistercensi di Casamari